Calendario

Feb
23
Sab
Artebici – Mostra “Dall’espressionismo alla nuova oggettività. Avanguardie in Germania” @ Parma
Feb 23@9:30–17:30
Artebici – Mostra “Dall'espressionismo alla nuova oggettività. Avanguardie in Germania” @ Parma

Domenica 24
Artebici – Mostra “Dall’espressionismo alla nuova oggettività. Avanguardie in Germania”
Parma -Palazzo del Governatore

Questa iniziativa era programmata per domenica 24/02/2019 ma per problemi tecnici abbiamo dovuto anticipare la data a sabato 23/02/2019 alla mattina.

“La mostra propone 40 opere dei maggiori rappresentanti di questa corrente culturale e artistica, da Ernest Ludwig Kirchner a Emil Nolde, da Alexei Jawlensky ad August Macke, da Vassilj Kandinskij a Franz Marc, sviluppatasi in Germania nei primi del Novecento. Il percorso espositivo si sviluppa in due importanti sezioni.
La prima si concentra sull’Espressionismo tedesco, presentando opere paradigmatiche per lo più provenienti dalla cerchia dei gruppi di artisti del Die Brücke (Il Ponte) di Dresda, quali Ernst Ludwig Kirchner, Erich Heckel, Otto Mueller, Emil Nolde, Karl Schmidt-Rottluf, Max Pechstein del Der Blaue Reiter (Il Cavaliere azzurro) di Monaco, tra cui Vassilj Kandinskij, Franz Marc, Alexei Jawlensky, , August Macke e di Der Sturm, la rivista d’arte e galleria con base a Berlino, con autori quali Heinrich M. Davringhausen, Max Beckmann, Karl Grossberg. La seconda offre la visione dei cambiamenti estetici negli anni del primo dopoguerra, quando artisti quali Karl Hofer, Eberhard Viegener, Otto Dix, Max Ernst, Jankel Adler rappresentanti della Nuova Oggettività (Neue Sachlichkeit) hanno creato, sotto l’influenza del nuovo Razionalismo e Funzionalismo, della “Pittura Metafisica” e del Neo- Classicismo del cosiddetto “Ritorno all’ordine” sviluppate in Italia, una nuova atmosfera artistica che riflette la disillusione della generazione che ha vissuto la guerra e la conseguente perdita di vite umane, la distruzione di città europee, la presa di potere delle macchine sia durante gli anni della guerra che nei primi anni ’20, ovvero nell’epoca della modernizzazione e della razionalizzazione della produzione, della vita, della società. “L’esposizione – afferma il curatore, Lorand Hegyi -, grazie alla generosa e altamente professionale collaborazione con il Direttore del Museo Von Der Heydt, Dr.Gerhard Finckh e dei suoi colleghi, propone un approfondimento di un così importante movimento artistico, che più di 100 anni dopo la sua nascita conserva un messaggio estetico ed etico ancora estremamente diretto ed essenziale attraverso un linguaggio empatico che trasmette con efficacia messaggi toccanti, drammatici e spirituali”.

Programma della giornata:

  • 8,40 Ritrovo in stazione dei treni a Modena (partenza prevista col treno delle 9,02 per PARMA)
  • 10,15 Palazzo Governatore visita guidata alla mostra
  • Rientro previsto a libera scelta dei partecipanti dopo la mostra oppure pranzo a Parma e una “Vasca” per la città”.

Costo € 30,00 (Comprende: Viaggio in treno AR, Ingresso Mostra e visita guidata)

Sono aperte le iscrizioni

Per Info e prenotazioni: Eugenia Cell. 338 3488082; Diana 347 4506510

Nov
24
Dom
Artebici – Museo Civico Medievale – Bologna @ Bologna
Nov 24@10:30–15:30
Artebici - Museo Civico Medievale - Bologna @ Bologna

Domenica 24 Novembre
Artebici –  Museo Civico Medievale – Bologna

Info Eugenia 338.3488082 e Diana 347.4506510