Ciclovia dello Stirone

Quando:
17 giugno 2018@7:30–18:30
2018-06-17T07:30:00+02:00
2018-06-17T18:30:00+02:00
Dove:
Fidenza
43036 Fidenza PR
Italia
Contatto:
Duccio
338.6051082

Domenica 17 giugno

Ciclovia dello Stirone

Descrizione del percorso

Per quanto non difficile, la ciclovia dello Stirone sale nel fondovalle dell’omonimo torrente, su percorso piacevolmente movimentato e, a tratti, impervio (passaggi stretti, brusche svolte su fondo sassoso o con buche, radici, etc.).

Il paesaggio va dalle distese di campi intercalati a filari di grandi alberi fino ai boschi collinari che rivestono le alture di Vigoleno, passando per l’ambiente fluviale dello Stirone, incassato fra ripide scarpate e con costanti macchie di salici e pioppi. Il volo dei gruccioni o l’osservazione dei reperti fossili rendono ancora più interessante l’escursione. Non mancano motivi di interesse storico-monumentale legati ai tratti urbani (Fidenza, Vigoleno, Salsomaggiore) o a singoli edifici antichi isolati nel contesto rurale (le romaniche chiese di San Nicomede e San Genesio). L’itinerario è ad anello con alcune varianti da utilizzare a seconda delle variabili stagionali.

Partiti dalla stazione di Fidenza e attraversato il centro storico si raggiunge, nel periferico quartiere Luce, l’argine di destra idrografica dello Stirone che farà da direttrice dell’itinerario. Una deviazione su stradelli privi di traffico consente di aggirare la confluenza del torrente Ghiara dopodiché si risale a fianco del greto fino a Scipione Ponte, nei pressi del centro visite del parco.

Altri tratti su sentiero a breve distanza dall’alveo portano in località Trabucchi, ormai nell’alto corso, dove si può intraprendere la salita finale per Vigoleno, borgo collinare con antichi edifici nella calda e giallastra pietra arenacea locale.

L’itinerario si muove poi su viabilità ordinaria verso la cittadina termale di Salsomaggiore da dove rientrare a Fidenza mediante una comoda pista ciclabile.

Informazioni tecniche

La distanza complessiva del percorso, nella sua estensione massima, di circa 40 km mentre 350 sono i metri di dislivello totale. Il percorso, permette una semplice adattabilità e sarà scelto in via definitiva sulla base del livello di preparazione dei partecipanti. Come è immaginabile, si consiglia caldamente una bicicletta mountain bike con cambio regolarmente funzionante. Portare anche una camera d’aria di scorta e acqua. Il pranzo è al sacco ma potremo comunque fermarci presso qualche punto di ristoro. lungo il percorso.

Si parte col treno delle 8.25 con arrivo a Fidenza alle 09.21. Chi non dovesse trovare posto sul regionale delle 8.25 può prendere il successivo alle 8.56 con arrivo a Fidenza alle 9.35.

Ripartiamo da Fidenza con il treno delle 18.15 con arrivo a Modena alle 18.59. Anche in questo caso chi non dovesse trovar posto può viaggiare col successivo treno delle 18.43 con arrivo a Modena alle 19.30.

L’acquisto del biglietto per se e bicicletta è a carico del partecipante.

Chi vuole invece arrivare a Fidenza Stazione con altri mezzi, l’appuntamento è alla Stazione di Fidenza per la partenza della gita alle ore 9.40.

Quota 2 euro soci Fiab, 3 euro non soci per assicurazione giornaliera.

E’ gradita conferma entro sabato 16 giugno.

 

Info Duccio 338.6051082

TRENO+BICI / °FACILE / Adatto per famiglie

Posted in .