Artebici – Museo Civico Medievale – Bologna

Quando:
24 Novembre 2019@13:30–18:30
2019-11-24T13:30:00+01:00
2019-11-24T18:30:00+01:00
Dove:
Bologna
Bologna
Contatto:
Eugenia - Diana
338.3488082 - 347.4506510

Domenica 24 Novembre
Artebici –  Museo Civico Medievale – Bologna

In una delle testimonianze architettoniche più rilevanti del Rinascimento bolognese, il quattrocentesco palazzo Ghisilardi, ha sede dal 1985 il Museo Civico Medievale. Nelle sale di questo importante edificio sono state riunite opere appartenenti a collezioni che risalgono fino al XVII secolo, fra cui spiccano la raccolta del marchese Cospi, vera e propria summa enciclopedica di mirabilia naturali e artificiali, la raccolta del generale Marsili, composta principalmente da armi, ed infine il fondo Palagi (1860).

E’ possibile ammirare il grande piviale (Ampia veste liturgica a forma di grande mantello, aperta sul davanti e fermata sul petto da un fermaglio) veramente molto bello di manifattura inglese con storie della vita di Cristo e della Vergine, esempio tra i più rilevanti di “opus anglicanum” che è uno stile e una tecnica di ricamo sviluppata in Inghilterra a partire dal XIII secolo.

Da evidenziare la presenza di alcune opere di donne artiste in un periodo in cui sicuramente non era riconosciuto e valorizzato il ruolo artistico delle donne. Rilevante la testimonianza del fatto che il nascere all’interno di una famiglia colta e aperta abbia favorito la scelta più libera di alcune donne bolognesi.

Si aggiunge inoltre la presenza di monumenti funebri scolpiti e dedicati ai dottori dello Studio come era consuetudine durante il Medioevo nelle maggiori città universitarie d’Italia. Anche Bologna non si sottrae a questa consuetudine infatti questo genere si diffuse rapidamente e qui testimoniato dai sepolcri presenti nel Museo, nei quali ricorre la tipologia del dottore in cattedra colto nell’atto di impartire lezioni ai suoi studenti (sepolcro di Bonifacio Galuzzi, opera di Bettino da Bologna, arca di Giovanni d’Andrea).

Il Bologna FC compie 110 anni e l’Istituzione Bologna Musei si mette in prima fila per festeggiare i rossoblù. Dal 3 ottobre al 6 gennaio Villa delle Rose, il Museo Archeologico e il Museo Medievale ospiteranno la mostra: “Atleti, cavalieri e goleador”.
Presso il Museo Medievale ci sarà un percorso dedicato al gioco guerresco in epoca medievale e moderna. Nati per mantenere in allenamento i nobili cavalieri nei periodi di pace e soprattutto per esibire il potere, le giostre e i tornei furono sempre molto apprezzati dalle diverse classi sociali. Lance, armature, elmi, cimieri e sproni accompagneranno il visitatore nel mondo cavalleresco bolognese, anche questa sarà oggetto di visita insieme alla guida.

Ritrovo: ore 13,40 in stazione ferroviaria di Modena (Treno da prendere 13:58)
Ingresso al Museo ore 15,30
Costo: 20,00 euro a persona (Comprende viaggio in treno A/R, Ingresso Museo, quota per visita guidata)

Si accettano prenotazioni fino al raggiungimento del numero massimo di 30 persone.

INFO E PRENOTAZIONI: Diana Cell. 3474506510; Eugenia Cell. 3383488082

Posted in .