Giovani ciclisti alla scuola Cittadella

Si impara da piccoli
BICICLETTANDO: LABORATORIO DI CICLOMECCANICA
22 APRILE 2015

Giovani ciclisti alla scuola Cittadella

“Rimontare una ruota è stato bellissimo per me; tanti strumenti, attrezzature e il modo con cui si trovava il buco nella ruota. Fantastico!”, Roxana, 5° B

“Un giorno sono venuti e ci hanno spiegato come si usano le bici. E quando vogliamo frenare dobbiamo frenare dietro perché se freniamo davanti possiamo cadere e ferirci” (Jurgent, 5° A)

“Il velocipede è stato inventato in Francia nel 1861 da un fabbro di nome Kirkpatrik Mac Millan … Ma perché una bici così alta? Forse per la posizione del suo cavaliere. Ma la bici era un mezzo ancora insicuro. Quando il cavaliere (guidante) saliva non riusciva a frenare perché non esistevano ancora i freni. La bicicletta adesso è un mezzo sicuro che aiuta l’ambiente e ti semplifica le cose. Ma ci aspettano cose nuove nel futuro, forse bici volanti? O bici a razzo non inquinanti!! (Ikram, 5° A)

roxana

roxana

jurgens

jurgens

ikram

ikram

Posted in Si impara da piccoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *