Biciclette a fiumi – Presentazione a Mirandola

Logo "Biciclette a Fiumi"

Logo “Biciclette a Fiumi”

Biciclette a fiumi – Progetto per Io sviluppo del cicloturismo nelle zone terremotate

Presentazione mercoledì 11 dicembre alle ore 15.30, presso la Sala Consiliare del Comune di Mirandola, via Giolitti 22

La Provincia di Modena, la FIAB (Federazione Italiana amici della Bicicletta) e il Circuito Città d’Arte della Pianura Padana, stanno realizzando il progetto ” Biciclette a Fiumi” con la preziosa collaborazione delle Unioni dei Comuni modenesi dell’Area Nord, delle Terre d’Argine e del Sorbara, il Ministero dell’Ambiente, la Regione Emilia Romagna, la Legambiente, l’Uisp, le Acli, ed altre Associazioni nazionali e locali.

Il Progetto prevede la costruzione di tre percorsi ciclabili nei territori della Bassa Modenese che, integrati nelle reti ciclabili internazionali e raccordati alla rete locale, favoriscano l’afflusso nella nostra zona, dei cicloturisti italiani ed europei diretti a Firenze e a Roma.

Il Cicloturismo è una forma di viaggio e di vacanza molto diffusa in Europa (7 milioni solo in Germania) ed è praticato in Italia da alcune centinaia di gruppi locali, tra i quali 130 della Fiab con oltre 18.000 iscritti. Anche nel nostro Paese si sta sviluppando, soprattutto nelle regioni settentrionali fino al Po, con il Trentino Atto Adige in testa.

Tuttavia lo sviluppo del cicloturismo, e del turismo più in generale, richiede che le opere infrastrutturali siano affiancate da un’ offerta turistica adeguata, in grado di accogliere gli ospiti e di valorizzare le tante ricchezze ambientali, architettoniche ed enogastronomiche locali.

Per illustrare il progetto infrastrutturale e per sviluppare la rete di accoglienza turistica, i promotori indicono un incontro di tutti i soggetti economici e culturali del territorio, con la fattiva partecipazione dell’Assessore Regionale al Turismo Maurizio Melucci, del Presidente della Provincia di Modena Emilio Sabattini e dei Rappresentanti delle Istituzioni e delle Organizzazioni economiche locali.

L’appuntamento è rivolto particolarmente ad albergatori, gestori di agriturismo e di B&B, ai produttori di prodotti tipici, commercianti del settore ciclistico (e non solo), curatori di attrattive artistiche e naturalistiche, organizzatori di eventi e di spazi, addetti e promotori turistici e alle loro Organizzazioni ed Associazioni di Categoria.

Il territorio di "Biciclette a Fiumi" è proprio all'intersezione di Eurovelo 7 ed 8

Il territorio di “Biciclette a Fiumi” è proprio all’intersezione di Eurovelo 7 ed 8

Posted in Bici a Fiumi and tagged , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *